Cable Car Bake Shop

Segui l'aroma dei dolci appena sfornati e mangia una fetta di torta mentre sorseggi un caffé immerso in un panorama stupendo

Segui il profumo del caffè appena fatto e scopri questo bellissimo caffè.

Un bar accogliente dove gustare deliziose torte, muffin e panini, sorseggiando una bevanda calda o fredda.

 

Puoi immergerti completamente nell’atmosfera di San Francisco e delle sue famose funivie, perché l’intero ristorante è decorato con numerosi cimeli (originali) dei tram di San Francisco.

 

Cibo e atmosfera

Vari panini e baguette costituiscono la base della gamma del Cable Car Bake Shop. Come dovrebbe essere in una vera panetteria, anche qui ci sono varie prelibatezze dolci: varie torte, muffin, ecc.

 

I Cable Car sono uno dei simboli di San Francisco. Dal 1873 questi veicoli fanno su e giù per le colline della città.

Non si tratta solo di un mezzo di trasporto, ma anche di una delle attrazioni turistiche per eccellenza.

Le funivie furono sviluppate per sostituire i carri trainati da cavalli che erano troppo lenti sulle strade collinari della città.

 

Curiosità:

Una finestra sopra Cable Car Bake Shop in Main Street presenta una scuola di Charme, con insegnanti Steve Lewelling, Parma e Malcolm Ross con l’annuncio: “Noi faremo sentire i vostri invitati come dei VIP”. Lewelling è l’Ex-Presidente responsabile delle operazioni della Divisione Internazionale dei Parchi a tema. Parma è l’ex-CEO del “Resort” incaricato del complesso degli alberghi, campeggio e del centro di intrattenimento Disney Festival. Ross è l’Ex Direttore di Euro Disney SCA.

 

Un’altra finestra annuncia la “Società delle Arti e Artigiani” con agenti Ron Esposito, Skip Lange e John Olson. Rispettivamente si tratta di Ex Vicepresidente Creativo di Walt Disney Imagineering, Ex Direttore Artistico per Disneyland Paris ed Ex Direttore Artistico al Walt Disney Imagineering. Il loro slogan è: “Fare una montagna da un granello di sabbia”. Il senso è quello che di una piccola cosa ne facciamo una enorme: “Sdrammatizziamo le vostre difficoltà”.

 

Clicca qui per il menu

Gallery: